#Blog

20-02-21

Cinque consigli sugli errori da non commettere quando cerchi casa

Chi prima e chi dopo, per tutti arriva nella vita quel momento in cui dobbiamo iniziare a cercare, trovare ed acquistare la nostra prima casa. È una sensazione eccitante, inebriante, ricca di gioia e soddisfazioni, ma è anche un momento da affrontare con serietà ed attenzione, poiché si tratta sicuramente di uno degli investimenti più importanti di tutta la nostra vita.
Per questo abbiamo deciso di condividere con voi 5 semplici consigli sugli errori che più comunemente rischiamo di commettere durante la ricerca della casa dei nostri sogni.

1) Come prima cosa, calcolate bene il budget che avete a disposizione. Spinti dall’entusiasmo della ricerca, dalla voglia di trovare la casa perfetta, si rischia infatti di sottostimare l’importanza di una attenta pianificazione. Nel budget non si deve mai calcolare solo il costo della casa, ma bisogna tenere conto anche delle eventuali spese accessorie: ristrutturazioni piccole o grandi, tinteggiature, atti notarili, eventuali costi di perizia ed istruttoria.
Il nostro consiglio è quindi semplice: una volta stabilito un budget, considerate l’85/90% per la casa, ed il resto tenetelo da conto per riuscire ad affrontare con agilità e senza brutte sorprese eventuali costi extra.

2) Per acquistare casa è fondamentale valutare con attenzione se per le nostre esigenze sia meglio chiedere un prestito o accendere un mutuo. Comprare casa, infatti, non è come acquistare un’automobile: si tratta di un investimento che va considerato e calcolato nel lungo termine.
Vi abbiamo esposto le differenze tra mutuo e prestito proprio per questo, per aiutarvi a districarvi in questo percorso con semplicità, venendo incontro alle diverse necessità di ognuno.

3) In un mondo in cui si può acquistare qualsiasi cosa in un semplice click, dalle scarpe ai viaggi, la tentazione di fare da soli è forte, spesso spinti dall’errata convinzione di poter risparmiare in questo modo chissà quali grandi cifre.
Il nostro consiglio è invece quello di rivolgersi sempre ad una agenzia specializzata. Gli agenti immobiliari sono professionisti e sono a vostra disposizione per fugare ogni vostro dubbio e fornirvi tutte le spiegazioni necessarie. Rappresentano inoltre il modo migliore per ottenere garanzie sulle compravendite, valutazioni indipendenti e possibilità di negoziare sul prezzo. Sicurezza, risparmio e assistenza dedicata sono i tasselli che vi assicurano la certezza di acquistare casa nel modo corretto, fornendovi una guida nel complesso mondo degli immobili.

4) Quando ci avviamo a cercare casa, spesso lo facciamo senza avere una conoscenza adeguata dei termini e dei tecnicismi che andremo ad incontrare. In quanti conoscono la differenza tra tasse ed imposte? In quanti sanno definire con precisione cosa si intenda per rogito?
Per evitare di commettere errori facilmente evitabili, consigliamo di informarsi sui significati di questi termini. Anche in questo caso, ovviamente, le agenzie immobiliari risultano la scelta più saggia per essere aiutati in tal senso e per essere guidati con attenzione e professionalità.

5) Nell’acquisto di quella che potrebbe diventare la nostra casa, luogo dove trascorreremo la maggior parte della nostra vita con la persona che amiamo e con i nostri figli, dove magari li vedremo muovere i primi passi e dire la prima parola, è fin troppo facile ed umano lasciarsi trasportare dalle emozioni e dalla voglia di concludere rapidamente l’acquisto per iniziare il prima possibile un capitolo così importante della nostra vita. Il nostro consiglio è quindi quello di evitare tanto la fretta quanto un’eccessiva emotività.
A correre troppo rischiamo infatti di perdere la possibilità di valutare alternative migliori, mentre se perdiamo la testa potremmo non accorgerci di eventuali difetti nell’immobile. Rivolgiamoci sempre ai professionisti e, magari, facciamoci accompagnare da un amico o da un familiare che possa donarci uno sguardo più distaccato e imparziale.